121Giorni 17Ore 06Minuti 12Secondi

Staffetta 3×14: al via dell’evento Treviso Marathon 1.2 ben 5 staffette degli hotel Best Western

Cinque staffette da Conegliano, Treviso, Mestre, Padova e Roma. E poi ancora partecipazioni alla maratona e alla MoohRun. Gli hotel Best Western di tutta Italia correranno, nel vero senso della parola, con e alla Treviso Marathon 1.2 che si terrà domenica 1° marzo 2015.

Gli hotel Best Western di Treviso, forti dell’esperienza maturata lo scorso anno con la partecipazione di due team alla Staffetta 3×14, per questa edizione hanno infatti rafforzato la loro presenza e partnership con la Treviso Marathon. Se vale il detto “l’appetito vien mangiando”, “la voglia di gareggiare vien correndo”.

Tutto è nato un’idea di Federico Capraro, titolare del Best Western Hotel Canon D’Oro di Conegliano e consigliere del comitato organizzatore della Treviso Marathon e di Tiziano Simonato direttore del Best Western Premier BHR Treviso Hotel, che hanno voluto valorizzare l’ospitalità degli hotel che fanno parte del club di prodotto “Treviso La Provincia dello Sport”. Da una “gara” nata quasi per gioco con il solo obiettivo di battere i “sindaci”, il progetto quest’anno si è ampliato. Con la preziosa collaborazione di Erika Bolletta, sales manager del BHR Treviso Hotel, sono state infatti coinvolte anche altre le strutture ricettive di Best Western, catena internazionale che in Italia primeggia con 180 strutture capillarmente distribuite sul territorio e caratterizzata da una forte vocazione alla promozione delle eccellenze locali e da un’evidente dinamicità di chi è da sempre abituato a correre. Domenica 1° marzo alle 10.15 da Conegliano prenderanno il via, assieme a circa 150 staffette, cinque formazioni composte da albergatori, direttori e collaboratori di cinque hotel: il Best Western Hotel Canon D’Oro di Conegliano, il Best Western Premier BHR Treviso Hotel di Quinto di Treviso, il Best Western Quid hotel di Mestre, il Best Western Premier Hotel Galileo di Padova e il Best Western Hotel Universo di Roma. Quest’anno dunque si controlleranno a vicenda, per scoprire quale team di albergatori taglierà per primo il traguardo in piazzale Burchiellati a Treviso.

Oltre alle cinque staffette, si sono iscritti anche altri runner individuali di hotel Best Western, provenienti da altre città d’Italia che correranno la maratona o la Mooh Run con il sostegno di colleghi, direttori e responsabili marketing.

La collaborazione dei Best Western Hotel non si limita però solo alla partecipazione alle “corse” organizzate da Maratona di Treviso. Al Best Western Titian Inn di Silea, hotel ufficiale della Treviso Marathon 1.2, verranno infatti ospitati i top runners, tra i quali usciranno i nuovi vincitori dell’evento podistico più atteso della Marca Trevigiana. Il Best Western Premier BHR Treviso Hotel di Quinto di Treviso curerà invece domenica 1° marzo in zona arrivo in piazzale Burchiellati a Treviso l’area VIP, deliziando gli ospiti con le specialità del proprio Ristorante DiVino Osteria Trevigiana e valorizzando i prodotti alimentari e soprattutto i vini offerti dai numerosi sponsor della manifestazione. Lo chef Fabio Mariuzzo sarà invece direttamente coinvolto nella staffetta della squadra BHR.

Ancora una volta la Treviso Marathon è l’occasione per promuovere le nuove iniziative che legano sport e turismo, dando il via a nuove partnership particolarmente interessanti per la promozione del territorio e lo sviluppo del movimento della maratona nel nostro Paese.