255Giorni 21Ore 48Minuti 21Secondi

Ultima riunione dei volontari ieri sera nella sede di Maratona di Treviso

22 marzo 2018

“Aspettando la Treviso Marathon”: aperto l’Expo Natura in piazza Borsa

In più di 70 per le ultime direttive sulla manifestazione di domenica 25 marzo 2018

Giornate sempre più frenetiche nel cuore della sede di Maratona di Treviso, dove sta sbocciando l’edizione numero 15 della Treviso Marathon. Ieri sera, mercoledì 21 marzo 2018, proprio nello stabile di via Martiri delle Foibe si è svolta l’ultima riunione dei volontari, con oltre settanta persone. Una serata importante, dedicata alla spiegazione dettagliata di tutto quello che servirà fare domenica 25 marzo 2018 per gestire al meglio la manifestazione. Focus importante sulla sicurezza e sulla viabilità.
Relatori Aldo Zanetti, amministratore unico di Maratona di Treviso, Mauro Miani, responsabile del percorso e Silvia Sartorel, una rappresentante di Gac Service che ha dato collaborato nella redazione del “Piano Sicurezza”.
“Vi ringrazio per aver partecipato così numerosi – ha detto in apertura Aldo Zanetti – a voi va un grazie davvero speciale, perché siete tutti qui per passione, quella passione che non deve mancare per organizzare iniziative belle e complesse come questa. Siamo sempre più pressati dalla burocrazia, dalle carte ed è quindi sempre più impegnativo adempiere a normative che di anno in anno si fanno più stringenti, soprattutto in materia di sicurezza. So per certo che domenica accoglierete tutti con il sorriso, confermando così la Treviso Marathon tra le più accoglienti del panorama italiano”.
È toccato poi a Mauro Miani inoltrarsi nella spiegazione, passo dopo passo, chilometro dopo chilometro, del tracciato della 42,195 km. Massima l’attenzione di tutti, proprio per esser preparati per gestire al meglio ogni metro della corsa, che quest’anno sarà valida come campionato italiano individuale di maratona master Fidal e come campionato italiano US Acli. Punti di particolare attenzione partenza e arrivo, che raccoglieranno oltre 4.000 partecipanti. Rilevanti i passaggi normativi relativi al piano di sicurezza e gestione delle emergenze.
Dopo la partenza (alle ore 9.30) da Treviso, in viale Vittorio Veneto, nei pressi Palestra del Coni, i maratoneti entreranno nel territorio di Villorba, transitando nel parco della sede della Provincia, il Sant’Artemio, lambendo il museo etnografico provinciale Case Piavone, nell’area del fiume Storga. A Carbonera si toccherà Villa Tiepolo Passi, a Silea suggestivo lo scorcio sul porticciolo di Sant’Elena. A Casale sul Sile si correrà vicino al porto e alla Torre dei Carraresi. A Casier il tracciato proseguirà all’interno del Parco Naturale Regionale del Fiume Sile, con lo spettacolare passaggio nel Cimitero dei Burci. Continuando tra Alzaia e Restera, l’entrata a Treviso, attraversando il Ponte Dante, per gli ultimi due chilometri nel centro storico, con passaggio in piazza dei Signori. L’arrivo in piazzale Burchiellati. Una parte del percorso sarà “condiviso” con la MoohRun 4 (organizzata in collaborazione con La Butto in Vacca), proposta nei percorsi di 3,5 km e di 10 km e con start alle ore 9.45 da Borgo Mazzini.
Tanti gli impegni per i volontari: dalla logistica della partenza alla striscionistica, dalla raccolta e consegna sacche alla carovana, dalla motostaffetta ai responsabili lungo il percorso, da coloro che si occuperanno di ristori e spugnaggi a coloro che prepareranno e consegneranno i pacchi gara, da coloro che si occuperanno di tutti i gonfiabili a coloro che gestiranno top runner, dagli autisti a coloro che posizioneranno le indicazioni dei chilometraggi. E ancora i responsabili del ponte telefonico, della logistica all’arrivo, delle premiazioni, degli allestimenti, dai responsabili della Treviso Marathon, della MoohRun ai “gestori” dell’Expo Run.
Oggi intanto è partita l’ “Aspettando la Treviso Marathon”: in mattinata in Piazza Borsa ha aperto l’Expo Natura con stand enogastronomici con prodotti tipici provenienti da tutta Italia. Domani alle 12 invece aprirà ufficialmente l’Expo Run, nella Sala Merci Camera di Commercio, sempre in Piazza Borsa.


Treviso Marathon – Ufficio Stampa e Comunicazione
ufficiostampa@trevisomarathon.com – +39 349 5242641
Salima Barzanti