255Giorni 21Ore 39Minuti 24Secondi

Piazzale Burchiellati cuore logistico della Treviso Marathon 2018

20 marzo 2018

Lo start alle 9.30 da viale Vittorio Veneto, nei pressi della palestra del Coni

Deviazioni e chiusure al traffico per mettere la manifestazione in sicurezza

Treviso in fermento per la Treviso Marathon. Manca ormai poco alla quindicesima edizione della maratona trevigiana in programma domenica 25 marzo. Tanta l’attesa per una 42,195 km che toccherà gli angoli più belli non solo del capoluogo ma anche dei comuni di Villorba, Carbonera, Silea, Casale sul Sile e Casier. La partenza è prevista alle 9.30 in viale Vittorio Veneto, nei pressi della Palestra del Coni, che ospiterà la segreteria pre-gara. Alle 9.45 partirà invece da Borgo Mazzini la MoohRun 4, organizzata in collaborazione con l’Asd La Butto in Vacca: due i percorsi aperti a tutti, di 3,5 km (in centro città) e di 10 km (con passaggio nel Parco dello Storga). Piazzale Burchiellati sarà il cuore pulsante dell’evento: ospiterà l’arrivo sia della Treviso Marathon che della MoohRun. Le vicine Mura saranno naturale arena del tifo. Imponente l’impegno dello staff di Maratona di Treviso, degli enti amministrativi, delle Forze dell’Ordine, del supporto professionale del Suem e della Protezione Civile.

Note Comune di Treviso
Per rendere possibile lo svolgimento della manifestazione saranno necessarie anche alcune modifiche temporanee alla viabilità. La polizia locale di Treviso lavorerà per limitare al minimo i disagi. In particolare dalle ore 6 alle 11 del 25 marzo resterà chiuso al traffico l’intero tratto di viale Vittorio Veneto, mentre dalle ore 9 alle 11 verrà chiuso anche il restante tratto di Pontebbana, dai confini comunali di Treviso all’incrocio con viale Brigata Marche; dalle 11.00 alle 15.30, infine, sarà interdetto il tratto da viale Fratelli Bandiera a Porta Carlo Alberto. Tutte le deviazioni lungo i percorsi di gara saranno presegnalate e segnalate in loco. Resta inteso che il collegamento Nord Est della città verrà garantito dall’asse viario della tangenziale, e che il centro storico interessato dagli ultimi due chilometri di percorso di gara sarà interdetto al transito veicolare ed alla sosta.

Il percorso della 15esima Treviso Marathon
La maratona partirà da viale Vittorio Veneto per proseguire verso viale Brigata Marche, viale Felissent fino al confine comunale poi per Villorba, Carbonera – Silea – Casier, Casale sul Sile, e ritornerà su via Alzaia, via Tasso, Riviera Garibaldi, Riviera Santa Margherita, Corso del Popolo, via XX settembre, piazza dei Signori, via Canova, via Fra’ Giocondo e arrivo in piazzale Burchiellati. La circolazione verrà deviata dal percorso che sarà riservato ai maratoneti.

Il percorso non competitivo della MoohRun
La corsa per tutti gli appassionati della corsa, per le famiglie e i bambini partirà da Borgo Mazzini, per proseguire poi a Porta San Tommaso, Viale Vittorio Veneto, Viale Brigata Treviso, via Cal di Breda, via Ghirlanda, via Cal di Breda, accesso al Parco dello Storga, via delle Prade, via Bibano, viale Brigata Marche, via Zanella, via P. Veronese, attraversamento viale IV Novembre, via Lotto, innesto percorso 15^ Treviso Marathon e quindi via Alzaia, viale Tasso, Riviera Garibaldi, riviera Santa Margherita, Ponte San Martino, Corso del Popolo, via XX Settembre, piazza dei Signori, via Calmaggiore, via Canova, via Frà Giocondo, via Dotti, piazza Trentin, via Filippini, ponte della Pria, viale Burchiellati, piazzale Burchiellati (arrivo). La circolazione verrà deviata dal percorso che sarà riservato ai podisti.

“Per garantire un buon esito alla Marathon e per vivere in tutta sicurezza questa domenica di sport saranno impegnati, accanto agli agenti di Polizia Locale, centinaia e centinaia di volontari – commenta il comandante della Polizia Locale di Treviso, Maurizio Tondato – la crescita della manifestazione ha richiesto collaborazioni sempre più importanti con la Protezione Civile e con il mondo dell’associazionismo, sportivo e non, che hanno messo a disposizione tante risorse al servizio della manifestazione. Dietro alla Marathon c’è stato un grandissimo lavoro di sinergia: venerdì scorso, presso la prefettura di Treviso, si è svolto un tavolo tecnico con il vice prefetto vicario, i rappresentanti delle Polizie Locali delle varie città coinvolte, i rappresentanti comunali, e poi il Suem, i vigili del fuoco, la Questura, i Carabinieri e, ovviamente, gli organizzatori della Treviso Marathon, che nei giorni scorsi ci hanno consegnato il piano definitivo della sicurezza. Si tratta di un grande lavoro in concerto: basti pensare che da Treviso a Treviso, lungo tutto il percorso, saranno sistemate da agenti e volontari più di 700 transenne”.

Orario chiusura strade principali: a Treviso, viale Vittorio Veneto (Porta S. Tomaso), dalle ore 6.00 alle ore 11.00, a Villorba viale Roma (SS13), dalle 9.00 alle 10.30, a Carbonera, via IV Novembre (SP59) dalle 9.30 alle 11.30, via IV Novembre – Via Vittorio Veneto dalle 9.30 alle 12.00, via Brigata Marche (SP60) dalle 9.30 alle 12.00, a Silea via Callalta (rotonda) dalle 9.30 alle 12.00, via Roma – via Cendon dalle 10.00 alle 12.30, via Cendon – via Pozzetto dalle 10.00 alle 13.00, a Casale sul Sile via Belvedere (SP64) dalle 10.30 alle 13.30, via Nuova Trevigiana (rotonda) dalle 10.30 alle 14.00, a Casier via Principale (SP67) dalle 10.30 alle 14.30 e a Treviso viale Jacopo Tasso (PUT) dalle 9.00 alle 15.30.
Gli snodi autostradali di Treviso Nord e Treviso Sud saranno sempre transitabili e aperti.


Treviso Marathon – Ufficio Stampa e Comunicazione
ufficiostampa@trevisomarathon.com – +39 349 5242641
Salima Barzanti