121Giorni 17Ore 05Minuti 35Secondi

Iscrizione agevolata: quota bloccata a 44 euro fino al 25 febbraio

Non scatterà l’ultima fascia di costo, prevista dall’11 febbraio fino all’ultimo giorno utile

Simbolica ricetta anticrisi per i podisti che vorranno partecipare alla Treviso Marathon 1.1

Nel giugno dell’anno scorso la campagna iscrizioni era partita con “24 ore di follia” e un’offerta a soli 23 euro. Quelli chiesti ai podisti, insieme alla fiducia per le novità promesse ma non ancora svelate (il cambio del percorso e il forte legame al territorio). La risposta allo slogan “Fidati di noi” c’era stata. Oltre 400 infatti si erano iscritti “alla cieca” non conoscendo nulla della nuova edizione, se non la data, domenica 2 marzo 2014. Otto mesi dopo, arriva un’altra promozione, che si aggiunge a quella già attiva per l’iscrizione in gruppo (con 10 iscritti due sono gratis). L’11 febbraio, da regolamento ufficiale, sarebbe dovuta scattare l’ultima fascia di quote, ovvero quella di 49 euro. Il comitato organizzatore della Treviso Marathon 1.1 ha deciso invece di bloccare il prezzo e permettere ai “ritardatari” di iscriversi a 44 euro. “La nostra vuole essere una simbolica ricetta anticrisi, dedicata a tutti coloro che magari hanno aspettato a iscriversi – afferma l’amministratore unico di Maratona di Treviso Scrl, Aldo Zanetti – chi per il timore della situazione atmosferica, chi però anche per il costo. In questi momenti economicamente difficili, sia per chi organizza gli eventi, sia per chi vi partecipa, noi vogliamo simbolicamente fare la nostra parte e lanciare un messaggio positivo”.

Il programma dell’edizione 2014 prevede la partenza da viale XXVIII Aprile a Conegliano alle 10. Dopo essersi lasciati alle spalle la Perla del Veneto, i maratoneti si dirigeranno a Santa Lucia di Piave, Susegana (con il suggestivo attraversamento del Piave sul Ponte della Priula), Nervesa della Battaglia, Arcade, Povegliano, Villorba per arrivare infine a Treviso, entrando nelle Mura da porta Fra’ Giocondo, percorrendo 2,2 km e toccando alcuni dei luoghi più caratteristici, come piazza dei Signori e il Quartiere Latino, solo per citarne due. L’arrivo sarà in viale Burchiellati.

A disegnare questi nuovi 42,195 km che attraverseranno terra del Prosecco, campagna e borghi storici della provincia, fino al capoluogo, il Giardino di Venezia, un nuovo comitato organizzatore, guidato dal presidente Lodovico Giustiniani e composto da Federico Capraro, Roberto Contento, Roberto Girotto, Francesco Piccin e Aldo Zanetti.

Accanto al grande evento podistico ci sarà anche la Staffetta 3×14 di Carnevale, dedicata ai meno avvezzi alle lunghe distanze, che potranno vivere comunque tutte le emozioni di una maratona correndo sullo stesso percorso ma dividendo i 42,195 km in tre tratti di 14 , 14,125 e 14 km. L’altro grande appuntamento a portata di qualsiasi allenamento è la Tuttincorsa, non competitiva che si svolgerà su un percorso di 2,4 km tutto all’interno del meraviglioso centro cittadino di Treviso (partenza alle 9.45 da piazza Borsa). Non mancheranno poi gli eventi collaterali, tra questi l’Expo Run, l’evento espositivo che sabato e domenica per la prima volta si collocherà in piazza Borsa, nei locali della Camera di Commercio (dove avverrà il ritiro dei pettorali) e l’Expo Natura, con i prodotti alimentari tipici, che animerà cinque piazze già da venerdì pomeriggio.