121Giorni 17Ore 04Minuti 22Secondi

Confermata la partnership di Karhu: la società guidata da Arese corre con la Treviso Marathon 1.4

“Si è creata un’ottima sinergia con Maratona di Treviso”, dice l’ex presidente Fidal

La storica azienda finlandese sarà sponsor tecnico sia per la maratona che per la Half Marathon 2017

Si erano ritrovati lo scorso anno. E continueranno a passarsi il testimone ancora per molto. Una staffetta senza rettilineo finale dunque per la partnership Maratona di Treviso – Karhu. La storica società finlandese nata 101 anni fa sarà infatti sponsor tecnico anche per l’edizione 2017 della Treviso Marathon e della Treviso Half Marathon. Particolarmente attese, come sempre, le magliette della gara, che gli atleti si troveranno nel pacco gara. L’anno scorso, a Conegliano, al via dell’edizione 1.3 c’era anche lui, Franco Arese, chairman di Karhu International, medaglia d’oro agli Europei di Helsinki nel 1971 nei 1500 ed ex presidente della Fidal nazionale.

“Non potevamo che procedere con il progetto intrapreso, quello di collaborazione con Maratona di Treviso – commenta Arese – l’anno scorso ho potuto toccare con mano quello che lo staff guidato da Aldo Zanetti ha creato a Conegliano e ne sono rimasto positivamente colpito. Vedere tante persone correre e camminare per me è stata una bella soddisfazione, non solo per gli aspetti agonistici, ma soprattutto per l’importante messaggio che viene dato con un evento che unisce non solo “agonisti” ma anche semplici podisti e camminatori della domenica. Muoversi fa bene e non serve essere campioni per farlo con piacere e per la salute”.

Un lavoro importante quello che sta portando avanti Maratona di Treviso, che nel corso della stagione 2017 ha in programma eventi di diverse tipologie, ma tutti con un fine, quello di promuovere la corsa e la salute. E Karhu, che nella sua centenaria storia ha realizzato capi sportivi e scarpe da running indossati da grandi campioni finlandesi, come Paavo Nurmi che tra il 1920 e il 1928 vinse 9 medaglie ai Giochi Olimpici, sarà al fianco del team trevigiano. “Karhu collaborerà con noi anche per altri eventi che abbiamo in programma quest’anno – afferma Zanetti – non possiamo che essere orgogliosi di poter correre fianco a fianco con uno storico marchio che ha fatto storia e con il quale condividiamo una filosofia di lavoro guidata dal massimo impegno e dalla professionalità”.

Per la Treviso Marathon 1.4 Karhu fornirà le t-shirt tecniche per i partecipanti non solo alla 42,195 km ma anche per la Treviso Half Marathon, oltre a quelle di rappresentanza per lo staff. Realizzate in tessuto tecnico traspirante, leggero e funzionale che garantisce massimo comfort, le magliette griffate Karhu hanno nella particolare struttura del tessuto la caratteristica che favorisce i movimenti naturali del corpo e allontana il sudore dalla pelle. 

Un tandem perfetto, quello tra Maratona di Treviso e Karhu.